Il 2017 e’ sicuramente un anno di svolta, a partire dal direttivo, passando per la varieta’ degli intrattenimenti proposti, fino ad arrivare al nuovo logo appena svelato al pubblico. 

Anno di svolta ma non di stravolgimenti: si riparte dalle basi solide di un gruppo che sa bene che il lavoro di squadra e’ fondamentale, come fondamentale e’ la valorizzazione delle ricchezze del proprio territorio, a questo si aggiungono un nuovo concetto di volontariato che non si chiude a riccio ma che collabora con altre associazioni del luogo per proporre qualcosa di nuovo, unico, importante. 

 

Accetto con estremo piacere e con senso di responsabilità questo gratificante incarico di Direttore Artistico del Nuovo Teatro di Cuasso al Monte, carico di una esperienza teatrale professionale giunta al 33° anno di carriera, nella quale ho rivestito e continuo a rivestire diversi ruoli, regista, pedagogo teatrale, attore, scenografo, coreografo, drammaturgo, direttore artistico e culturale, con un continuo, denso e proficuo lavoro sul territorio e con svariate collaborazioni nazionali e internazionali. Nello specifico, da 22 anni sono Direttore Artistico del più longevo Festival teatrale varesino, “Teatro & Territorio”, una vera e propria eccellenza di cultura e arti performative, e sono anche Direttore Artistico della rassegna “Pomeriggi Teatrali” presso il Teatro Apollonio di Varese.